Homepage 2018-02-03T18:48:27+00:00

Associazione Produttori Tonnieri del Tirreno soc. coop.

Contattaci

CHI SIAMO


L’Associazione Produttori Tonnieri del Tirreno Soc. Coop., con sede in Salerno, è un’Organizzazione di Produttori riconosciuta ai sensi della normativa europea sin dal 1977, per la specie ittica Tonno Rosso (Thunnus thynnus, Linnaeus, 1758) e recentemente anche per la specie Acciuga (Engraulis encrasicolus, Linnaeus, 1758).


I soci sono imprese di pesca che praticano la pesca sostenibile di piccoli e grandi pelagici nel Mediterraneo. I soci sono armatori e proprietari di grandi navi da pesca a circuizione, con equipaggi di circa 18 marinai, autorizzati a pescare in tutto il Mar Mediterraneo.

Loading...

Cosa facciamo:

L’attività principale delle imprese è la pesca del Tonno Rosso del Mediterraneo (Blue Fin Tuna). I pescherecci sono autorizzati dalla COMMISSIONE INTERNAZIONALE PER LA CONSERVAZIONE DEI TONNIDI DELL’ATLANTICO – ICCAT) a esercitare questo tipo di pesca: pertanto i pescherecci devono rispettare una quota individuale di pesca di questa specie, osservare un periodo di pesca autorizzato e tutte le Raccomandazioni internazionali, i Regolamenti europei e leggi nazionali relativi alla salvaguardia della specie, al controllo e alla tracciabilità dell’attività di pesca del Tonno Rosso.
Riguardo ai piccoli pelagici, le catture più comuni consistono in:

  • Sardine (Sardina pilchardus – Walbaum, 1792)

  • Acciughe (Engraulis encrasicolus – Linnaeus, 1758)

  • Sgombri (Scomber scombrus – Linnaeus, 1758)

  • Sugarelli (Trachurus trachurus – Linneaus, 1758)

  • Alletterati (Euthynnus alletteratus – Linneaus, 1758)

Tutte le imbarcazioni da pesca sono equipaggiate con i più moderni sistemi tecnologici per la navigazione, al fine di garantire alti livelli di sicurezza per gli equipaggi imbarcati e alti livelli di selettività nelle operazioni di pesca, al fine di catturare solo le specie bersaglio, riducendo al minimo il rischio di catture accidentali di specie non desiderate e di esemplari sotto taglia, nel rispetto dell’ambiente e della Politica Comune della Pesca.
Le grandi dimensioni delle navi da pesca consentono inoltre di installare una grande varietà di strumenti e attrezzature per condurre progetti di ricerca. Negli anni passati infatti l’O.P. ha collaborato con Istituti di ricerca nel quadro di progetti di ricerca scientifica con attività in mare.

CONTATTACI

Accetto i Termini e condizioni presenti all'interno del sito